PAY OFF LOREM IPSUM PAY OFF LOREM IPSUM 

Carrello

Carrello

5 buoni motivi + 1 per scegliere la bicicletta elettrica

C’è una bellissima frase di Conan Doyle che dice:

“Quando il morale è basso, quando il giorno sembra buio, quando il lavoro diventa monotono, quando ti sembra che non ci sia più speranza, monta sulla bicicletta e pedala senza pensare a nient’altro che alla strada che percorri”.

E ce n’è un’altra di John Fitzgerald Kennedy che dice:

“Niente è paragonabile al piacere semplice di un giro in bicicletta”.

Ciascuno di noi, almeno una volta nella vita, ha provato quella sensazione, la testa nei piedi e gli occhi sulla strada che percorri, e il piacere puro e semplice della leggerezza.

Il primo buon motivo per scegliere una bicicletta elettrica è proprio questo, la leggerezza. Il merito è delle endorfine, quando facciamo esercizio fisico, soprattutto all’aperto, il nostro corpo produce queste molecole che generano benessere e senso di appagamento, euforia, mitigano lo stress e l’ansia, regolano il tono del nostro umore.

Il secondo buon motivo per scegliere la bicicletta elettrica è che ci permette di scegliere il livello di sforzo, quindi, ci consente di fare esercizio fisico anche quando la usiamo per andare a lavoro o a fare la spesa. Ci stiamo allenando, miglioriamo la nostra forma fisica e la nostra condizione psichica senza sudare.

Il terzo buon motivo per scegliere la bicicletta elettrica è che potendo modulare l’impegno muscolare sulla nostra condizione fisica, può essere utilizzata da tutti, uomini, donne e bambini, qualunque sia il livello di preparazione fisica e l’età anagrafica.

Il quarto buon motivo per scegliere la bicicletta elettrica è il divertimento: la bicicletta elettrica è un mezzo sociale e socievole, permette di fare attività fisica con altre persone, permette di chiacchierare e di fermarsi per condividere la bellezza del panorama. La bici ti permette di essere in relazione con te stesso, con gli altri, con l’ambiente che ti circonda.

Il quinto buon motivo per scegliere la bicicletta elettrica è che permette di risparmiare sui nostri tragitti quotidiani in auto. La manutenzione di una bici elettrica ha costi ridotti, la spesa per la ricarica della batteria è di circa 0,10€-0,15€.

Il buon motivo in più riguarda il futuro. E il futuro viaggia sui mezzi elettrici perché ci permette di tutelare il pianeta, salvaguardare le creature che lo abitano, preservarne la ricchezza; tutelare il pianeta ha il senso ultimo di consegnarlo alle generazioni che verranno nel migliore dei modi possibili.

Il buon motivo in più riguarda la riduzione delle emissioni inquinanti, una questione a cui siamo tutti chiamati per un contributo. La bicicletta elettrica ci permette di contribuire alla costruzione di un futuro migliore semplicemente pedalando, assicurandoci, mentre lo facciamo, benessere e divertimento.

Condividi su
5 buoni motivi + 1 per scegliere la bicicletta elettrica
Condividi su
Torna su